Nirvana: diferèntzias tra is versiones

4 bytes added ,  13 years ago
no edit summary
No edit summary
No edit summary
{{de tradusi}}
 
Su '''Nirvāṇa''' ([[sanscritu]]: निर्वाण, trasliterau {{unicode|'''nirvāṇa'''}}; [[Pāli|pali]]: निब्बान '''nibbāna''', [[Limba cinesi|cinesi]]: 湼槃 '''niepan''', [[Limba giaponesi|giaponesi]]: 涅槃 '''nehan''', let. ''estintzioni'') est unu fueddu presenti in s'[[Induismu]], in su [[Giainismu]], ma fundamentali meda est prus chi atru in su [[Buddhismu]].
 
==In s'[[Induismu]] ==
Aici sigundu [[Nagarjuna]]: «No ddui est sa prus pitica difèrentzia a intru de ''saṃsāra'' e ''nirvāṇa'', ni sa prus pitica difèrentzia a intru de ''nirvāṇa'' e ''saṃsāra''». ([[Madhyamakakarika]], XXV, 19)
 
NelIn Buddhismosu ilBuddhismu su ''nirvāṇa'' èest ils'umiadroxu traguardourtimu ultimode della propriasa pratica delpropia de su Dharma.
Il ''nirvāṇa'' inteso come "cessazione" è esposto, praticato e realizzato dai praticanti del Lignaggio Theravada e tale ''nirvāṇa'' viene realizzato tramite la realizzazione della Vacuità del Sé della persona mentre viene ignorata la Vacuità del Sé dei fenomeni; il praticante Theravāda pratica e realizza l'Ottuplice-nobile-sentiero e le Quattro Nobili Verità, della sofferenza, della sua origine, della sua cessazione e del sentiero che porta alla sua cessazione e, realizzando la mancanza del Sé della sua propria persona in uno stato di completo assorbimento in questa realizzazione tramite l'aver completamente padroneggiato la pratica di ''shamata'' e ''vipashyana'' ottiene il ''nirvāṇa'' con rimanenza: per "rimanenza" in questo caso si intende che esiste ancora una rimanenza data dai cinque ''skanda'', aggregati.
Con la morte l'Arhat ottiene la Liberazione dai cinque aggregati e dimora in uno stato non macchiato o contaminato da alcuna impurità dovuta al Karma o alle Afflizioni Mentali e la natura di questo ''nirvāṇa'' è Pace, come dice il quarto dei Quattro Sigilli del Buddhismo "Il ''nirvāṇa'' è Pace".
149

edits